Il vero significato del Natale anche in tempo di crisi

Il vero significato del Natale anche in tempo di crisi.

Dicembre è arrivato e con esso tutte le gioie del Natale. Ma qual è il vero significato del Natale? I doni sotto l’albero, le luci alle finestre, le cene con la famiglia, le calze appese in salotto, le grida di «Buon Natale» a coloro che incontriamo?

E’ davvero questo il Natale?

Per molte persone invece il Natale è un momento di dolore. Non hanno i soldi per comprare i regali per i loro figli, parenti e amici. Molti sono rattristati a Natale quando pensano che i loro cari non saranno in grado di tornare a casa per vari motivi. Le cene abbondanti possono essere solo un augurio e non una realtà per alcuni.

Eppure, il Natale è una stagione di grande gioia. E’ un momento in cui Dio mostra il suo amore per noi. Può essere un tempo di guarigione e forza rinnovata. Vedete, il Natale è quando si celebra la nascita del Cristo bambino.

Dio mandò suo figlio – Gesù – nel mondo per nascere. La sua nascita portò grande gioia al mondo. Pastori, uomini saggi, angeli, tutti condivisero l’emozione di questo grande evento. Sapevano che non era un bambino normale. I profeti avevano predetto la sua venuta centinaia di anni prima.

La stella si fermò sopra Betlemme proprio per segnare la strada a coloro che erano in cerca di questo bambino speciale.

La Bibbia dice che tutti noi siamo peccatori. Siamo nati tutti con una natura peccaminosa. Facciamo cose che non piacciono a Dio. Attraverso i peccati di Adamo ed Eva, tutti abbiamo ereditato il peccato originale.

Gesù venne sulla Terra per morire sulla croce. Se è morto per i nostri peccati, possiamo chiedergli di venire nei nostri cuori. Possiamo sapere che il cielo è un posto dove possiamo andare quando questa vita terrena sarà giunta alla fine.

Possiamo davvero essere felici a Natale anche in questo difficile momento di crisi? Si, guardate il Natale in un nuovo modo quest’anno, in maniera più spirituale e cambiate totalmente abitudini e prospettive di vita.

Colgo l’occasione per augurarvi un Felice Natale!

2 Responses to Il vero significato del Natale anche in tempo di crisi

  1. Con tutti i modi che avevo per farti gli auguri ho scelto il blog,forse perchè è grazie a questo che ti ho “conosciuto” (caspita il tempo passa,saranno un tre anni ormai).Quest’anno ti vedo meno riluttante verso il Natale e mi sembra che i lettori considerati i precedenti non hanno avuto il “coraggio” di passare da qui!!!L’altro giorno consideravo quello che dicevi tu ed i diversi significati che ognuno attribuisce al Natale, personalmente ho provato uno stato di calma e serenità,saranno le luci che vedo nelle case o fare il presepe…non so,riflettendo mi sono detto “se per me basta cosi poco per stare più felice e sereno che ben venga”.
    Buon Natale Alessandro.

    • @Giuseppe, cavolo già tre anni? Hai perfettamente ragione, quest’anno mi sono approcciato al Natale in maniera totalmente differente mantenendo pur sempre uno spirito critico verso il consumo a discapito della spiritualità. Un abbraccio!

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.